Lunedì, 05 Novembre 2018 11:52

Legge Regionale 22 ottobre 2018, n. 7 - Art. 68 Disposizioni sulla semplificazione delle certificazioni sanitarie in materia di tutela della salute in ambito scolastico

la Legge Regionale 22 ottobre 2018, n. 7 "Disposizioni per la semplificazione e lo sviluppo regionale", pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio del 23/10/18 e quindi in vigore dal 24/10/2018, all’art. 68 prevede che "ai fini della semplificazione amministrativa in materia di sanità pubblica e dell’efficacia delle prestazioni sanitarie nel territorio regionale, nel Lazio la presentazione dei certificati medici richiesti per assenza scolastica di più di cinque giorni …. rilasciati dai soggetti individuati dalla normativa e dagli accordi collettivi nazionali vigenti, è prevista esclusivamente qualora:

a) i certificati siano richiesti da misure di profilassi previste a livello internazionale e nazionale per esigenze di sanità pubblica;

b) i soggetti richiedenti siano tenuti alla loro presentazione in altre Regioni. Al di fuori dei casi previsti al comma 1, cessa l’obbligo di certificazione medica per assenza scolastica di più di cinque giorni”

Pertanto, salvo i casi espressamente previsti, non deve essere più presentata alla scuola ai fini della riammissione certificazione medica per assenze superiori ai cinque giorni.