Giovedì, 01 Giugno 2017 17:54

MAGGIO IN SPORT

MAGGIO IN SPORT

Maggio in Sport, una serie di eventi sportivi a conclusione di un anno pieno di iniziative legate al mondo dello Sport, come "attori principali" gli alunni del nostro Istituto. Abbiamo cominciato a settembre con attività  quali AiKido, pallavolo, pallacanestro, minitennis, psicomotricita', danze popolari ecc., coadiuvati dalle associazioni sportive operanti nelle nostre tre palestre, via mar dei Caraibi 30, via mar dei Caraibi 32, via Caterina Segurana. Via via, durante il corso dell'anno, abbiamo proseguito con attività  post merenda nell'arco della mattinata e con attività  ludico ricreative post mensa. Nel mese di maggio il nostro intento è stato offrire a tutti la possibilità di assistere a lezioni aperte, come conclusione di un percorso annuale svolto in  ogni singola disciplina. Ecco perché nel planning orario scritto  sul sito  dell'Istituto abbiamo  invitato, a orari ed in giorni diversi, tutti ad assistere a lezioni di minitennis, psicomotricità, pallavolo, aiKido. Venerdi 19 maggio ad esempio, nella lezione conclusiva di basket, aperta a tutti, i ragazzi si sono cimentati in un incontro di basket con ospiti di eccezione: i ragazzi disabili in carrozzina dell'associazione SANTA LUCIA BASKET. Introdotti dal presidente dell'Associazione Sportiva "LidoDiRoma", Matteo Picardi, 4 ragazzi in carrozzina si sono lasciati andare alle mille domande degli alunni della primaria e secondaria dell'Istituto.  Curiosità a cui hanno risposto divertiti Julian, Matteo, Salim, con le loro carrozine al centro della palestra. Un alunno della primaria, rivolgendosi a loro chiedeva come facessero  ad essere così bravi e veloci pur essendo in carrozzina e la risposta altrettanto curiosa di Matteo, il capo gruppo del Santa Lucia, è stata:  "Come fai a saperlo? Non ci hai ancora visto giocare ......?". L loro gioia si è manifestata nel gioco e la palla a spicchi è cominciata a girare girare, con esse sono cominciate a girare emozioni, emozioni forti entrate nell'animo dei ragazzi. La mattinata e' volata fra applausi, tifo scatenato per ogni tiro dei ragazzi del Santa Lucia. La fase conclusiva ha visto i ragazzi normodotati sedersi e ancorarsi su carrozzine e provare a fare canestro. Un'esperienza unica irripetibile di sport, ma soprattutto di vita, un crescendo di emozioni che i ragazzi del nostro Istituto non dimenticheranno facilmente. Grazie a tutti e arrivederci al prossimo appuntamento. Noi il Santa Lucia lo abbiamo nel cuore. Per Maggio in Sport appuntamento alla settimana conclusiva che vedrà, martedì 30 maggio, 670 ragazzi del nostro Istituto cimentarsi in prove atletiche, presso lo stadio Giannattasio, a conclusione del progetto nazionale CONI MIUR SPORT DI CLASSE.

Raffaella Martiradonna